Patrizia Schneeberger

Classe 1971, laurea in lingue e letterature straniere. Inizia la formazione teatrale presso l’Associazione IdeaTeatro e approfondisce frequentando il CFT – Corso di Formazione Teatrale tenuto presso Teatranzartedrama, Centro di formazione per le Arti della Scena. Ha partecipato a corsi e laboratori con Beppe Bergamasco, Ulla Alasjärvi, Paola Tortora, Danny Lemmo (Actor’s Studio), Beppe Rosso, Alessandro Fabrizi e Valentino Villa (Metodo Linklater). Ha collaborato stabilmente con la compagnia CSD diretta da Beppe Bergamasco ed Ulla Alasjärvi nella produzione degli spettacoli “Environ‐Mental”, “Imago”, “Sogni”, “RisoSparso”. Ha inoltre collaborato con l’associazione Thealtro a produzioni ad hoc di animazione urbana e workshop tematici, con committenti, tra gli altri, CGIL FP e Città di Torino. Ha collaborato come attrice e formatrice per imprenditori e dipendenti di imprese e amministrazioni pubbliche, oltre che come attrice e formatrice con la Compagnia I Saltapasti. Ha partecipato a diversi spettacoli tra cui: “Dracula”, con la regia di Antonello Panero, “USAMI” e “Una vita normale”, con la regia di Monica Iannessi, “Il marito di mio figlio” di Daniele Falleri, con numerose repliche a Torino e provincia. Dal 2011 è parte costituente della Associazione Teatrale Nessun Vizio Minore, prendendo parte come attrice a tutti gli spettacoli della compagnia, da “Prima che cada la notte”, scritto e diretto da Davide Bernardi, a “Natura morta in un fosso” di Fausto Paravidino, regia di Davide Bernardi e Monica Iannessi, “L’inganno dei ricordi”, del 2015, scritto e diretto da Davide Bernardi, e “Amanti | Amati” nel 2016 con la regia di Monica Iannessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *